Avellino-Carpi 1-1: i lupi non sanno più vincere

AVELLINO – CARPI 1-1

Avellino (3-5-1-1): Radu; Ngawa, Migliorini, Marchizza; Laverone, Molina (40′ st Paghera), Di Tacchio, D’Angelo, Falasco (45′ st Camarà); Bidaoui (16′ st Ardemagni); Castaldo. A disposizione: Lezzerini, Moretti, Kresic,Gliha, Asencio, Evangelista, Suagher. Allenatore: Novellino.

Carpi (3-5-1-1): Colombi; Sabbione, Brosco, Poli; Pachonik, Verna, Giorico  (43′ st Mbaye), Saber (25′ st Belloni), Pasciuti; Malcore (1′ st Nzola); Mbakogu. A disposizione: Serraiocco, Brunelli, Vitturini, Romano, Anastasio, Bittante, Saric, Calapai. Allenatore: Calabro.

Arbitro: Di Martino di Teramo.

Guardalinee: Villa e Robilotta.

Quarto uomo: Carella.

Marcatori: 10′ pt Molina (A), 33′ st Ngawa (C, aut).

Ammoniti: Ngawa, Laverone, Falasco (A), Poli, Brosco (C) 

Foto: www.usavellino.club