​1. La conferenza sulla stabilità sociale, sulla tutela dell’essenza e del contenuto della sacra religione dell’Islam.
Fonte: Uza
La città di Tashkent ha ospitato il convegno dedicato ai temi della stabilità sociale e della tutela della vera essenza e del contenuto della sacra religione dell’Islam.
Il Presidente della Repubblica dell’Uzbekistan Shavkat Mirziyoyev nel suo discorso ha osservato la grande importanza attuale della nuova fase di lavoro sociale e spirituale, del consolidamento dell’ambiente sano nella famiglia, nella makhalla e nella società, rafforzando la solidarietà e l’amicizia interetnica e interconfessionale, prestando più attenzione alla formazione dei giovani, tutelando la vera essenza e il contenuto della sacra religione dell’Islam. 
 
2. Il ministro degli Esteri uzbeko: “Siamo riusciti a creare un nuovo clima politico nella regione dell’Asia Centrale”.
Il ministro degli Esteri della Repubblica dell’Uzbekistan Abdulaziz Kamilov ha notato che oggi nella regione dell’Asia Centrale si aprono le opportunità favorevoli per la risoluzione dei problemi regionali cronici, per l’ampliamento delle relazioni economiche, commerciali, culturali e umanitarie.
Il progresso dell’Uzbekistan ha innalzato il livello di fiducia politica con i vicini e ha raggiunto dei risultati rilevanti in molte sfere. 
 
3. Il Ministro degli Affari Esteri dell’Uzbekistan: “l’educazione contro l’ignoranza”.
(Fonte: giornale «Uzbekistan Oggi»)
Qual è la ragione della crescente radicalizzazione dei giovani e come può essere neutralizzata? Secondo il ministro degli esteri dell’Uzbekistan, ci sono  quattro fattori necessari per  risolvere questo problema.
L’Uzbekistan sostiene l’adozione accelerata della Convenzione Generale delle Nazioni Unite sulla lotta contro il terrorismo internazionale e sostiene la creazione di un nuovo Dipartimento per la lotta contro il terrorismo delle Nazioni Unite.