La Ferrari perde perde i diritti sul nome “Testarossa”, il giudice cancella il marchio storico

Ferrari non potrà più usare il nome Testarossa e dovrà cancellarlo in tutto il mondo perdendo di fatto uno dei marchi più famosi al mondo: la Ferrari Testarossa, prodotta tra il 1984 e il 1996, è una supersportiva che ha ridefinito gli standard del segmento. Con questa mossa, tutti i modelli di Testarossa potranno essere realizzati senza pagare alcuna royalties a Maranello. L’azienda italiana sicuramente procederà al ricorso alla Corte d’Appello. L’imprenditore di Norimberga aveva depositato il marchio Testarossa innescando la disputa legale. Ferrari si era opposta e Hesse ha replicato chiedendo la rimozione del nome da parte del costruttore italiano.

 

marpis

direttore responsabile www.gazzettadellirpinia.it