Ischia Film Festival 2017: Claudia Cardinale da Cannes a Ischia per Pasquale Squitieri

L’attrice sarà ospite della manifestazione per accompagnare l’omaggio al grande regista italiano, che in una delle sue ultime uscite fu celebrato proprio al Castello Aragonese, in una serata partecipata e toccante. Sarà il momento più alto della retrospettiva – l’unica finora – dedicata al grande cineasta, che si aprirà il 26 giugno con Ottavia Fusco e avrà il suo momento clou, appunto, il 29 giugno con Claudia Cardinale, scelta come icona nel manifesto dell’ultimo festival di Cannes.

La diva celebrerà l’anno prossimo i sessant’anni di una carriera straordinaria che l’ha vista recitare per i più grandi registi del cinema italiano. Mario Monicelli, Pietro Germi, Luchino Visconti, Federico Fellini, Sergio Leone, Antonio Pietrangeli, solo per citarne alcuni, e all’estero Blake Edwards, Richard Brooks, Werner Herzog. Una vita per il cinema che continua, con un film in uscita nelle sale italiane, Nobili bugie, divertente commedia grottesca di Antonio Pisu di cui è splendida protagonista. E in questa straordinaria filmografia si contano ben otto film con Pasquale Squitieri, collaborazione artistica e sentimentale straordinaria. Un grande autore che la cultura cinematografica ha salutato pochi mesi fa e che l’Ischia Film Festival, dopo il premio alla carriera conferitogli nel 2015, ricorda quest’anno con un sentito omaggio.

I direttori artistici del festival, Michelangelo Messina e Boris Sollazzo sono quindi onorati di annunciare che sarà proprio una delle più grandi attrici del cinema italiano, Claudia Cardinale, a ricordare il compagno di tante avventure, cinematografiche e umane, per il pubblico dell’Ischia Film Festival 2017. Un’ospite d’onore che arricchisce ulteriormente il già ricchissimo programma del festival di quest’anno.

Ischia Film Festival 2017 è sostenuto da MiBACT – Direzione Generale per il Cinema, SIAE e Regione Campania, con il contributo di Philip Morris Italia e Bayer. La quindicesima edizione si svolgerà dal 24 giugno al 1 luglio al Castello Aragonese d’Ischia.