Dopo il saluto dell’avvocato Manlio Torquato, sindaco di Nocera Inferiore, e gli interventi dei partner del Campania ECO Festival, il presidente CEF Francesco Paolo Innamorato, con l’ausilio del resto dello staff del CEF, illustrerà i contenuti della settima edizione del festival che unisce arte, musica e ambiente che quest’anno si svilupperà dal 19 maggio fino agli concerti conclusivi di sabato 10 giugno all’interno dell’isola ecologica di Fosso Imperatore a Nocera Inferiore.

Parteciperanno alla conferenza stampa Michele Buonomo, presidente regionale Legambiente, e Alfonso Cantarella, presidente della Fondazione Ca.Ri.Sal, in continuità e in attuazione del protocollo stipulato nel 2014. A moderare la conferenza stampa ci sarà la bella e brava giornalista napoletana Anna Trieste, giornalista de “Il Mattino”, influencer twitter e ospite fisso della trasmissione Mediaset “Tiki Taka”.

La settima edizione del Campania ECO Festival anche quest’anno è realizzata con il patrocinio della Regione Campania, Provincia di Salerno, Comune di Nocera Inferiore e il sostegno della “Fondazione Ca.Ri.Sal” e del Consorzio RICREA. A supporto delle attività del #CEF_17 ci sono anche: la Fondazione della Comunità Salernitana Onlus, la qualità di una storica azienda italiana come la Birra Forst, le eccellenze della Piana del Sele raccolte e promosse da Terra Orti, le eccellenze della tradizione dell’Agro nocerino sarnese prodotte da Salumi Sorrentino, il sostegno e l’innovazione da parte di aziende come Condor Ponteggi/Sky EdilAgro e Sabox srl/FormAperta. Partner culturali, invece, sono: Libera Salerno, Legambiente Campania, GreenPeace e l’etichetta indipendente XXXV.  

“In circa 10 anni di lavoro molto abbiamo fatto e tanto c’è ancora da fare per creare nuove opportunità “green” per il territorio – afferma soddisfatto Francesco Paolo Innamorato, co-founder CEF – Con dati alla mano, oggi posso dire che il CEF rappresenta un modello di riferimento vincente per innovazione e impatto sociale, un modello che parte da Nocera e che raggiunge l’intera Campania e oltre. Grazie sempre a tutti i partner che ci sostengono e che insieme a noi sperimentano nuove attività rivolte in particolare ai più giovani. Personale ringraziamento va allo staff CEF, esempio di “green workers”, costruttori di visioni e scenari unici”.

 

Ampio spazio verrà riservato agli eventi dell’isola ecologica di Fosso Imperatore, con i concerti sabato 10 giugno, quando saliranno sul palco dell’isola ecologica i napoletanissimi Foja, con il tour dell’album “O’ treno che va”, e Almamegretta, con la prima tappa nazionale del tour “Enne Enne Dub Tour” che segue l’uscita dell’album “Enne Enne”, anticipati dalla performance dei salernitani The Valium. Anche Joe Petrosino e Piervito Grisù si esibiranno assieme durante i concerti per presentare ufficialmente l’album “Petro” del cantautore nocerino. Per i concerti di sabato 10 giugno sarà richiesto all’entrata un contributo minimo di 10 euro con il gadget ufficiale del #CEF_17 in regalo. Durante la conferenza stampa verrà anche annunciato il nome dell’artista vincitore del CEF DifferenzaRock Contest 2017, che proprio in questi giorni vede in finale i Ephimera, i Coma Berenices, i Beelitz, i The Bubbles e i rOma.

Mi fa piacere che siano proprio artisti napoletani e campani, come i Foja e gli Almamegretta, ad esibirsi quest’anno all’isola ecologica di Nocera Inferiore – continua entusiasta Francesco Paolo Innamorato – Il Campania ECO Festival 2017 è 100% campano!”

Durante la conferenza stampa verrà presentato anche l’ambizioso progetto “Green Desk”, uno sportello sui green jobs e sulla green economy che da quest’anno sarà attivo presso il comune di Nocera Inferiore.

Durante la conferenza stampa, inoltre, sarà anche illustrato “La Via Latta – Buatta Experience”, incontro con gli studenti degli istituti superiori dell’Agro nocerino sarnese che si terrà mercoledì 24 maggio al Teatro Diana di piazza Guerritore. L’evento è pensato e realizzato grazie alla collaborazione con il Consorzio nazionale recupero e riciclo imballaggi in acciaio RICREA . Durante l’incontro del 24 maggio parteciperanno Roccandrea Iascone, responsabile comunicazione del Consorzio RICREA, e il giornalista Luca Pagliari, autore del progetto audio/visivo “Steel Life” che riprende il ciclo di vita di un imballaggio in acciaio.

Sabato 27 maggio, invece, sarà presentata la campagna Legambiente “RiciclaEstate” alle 10:30 presso la biblioteca comunale di corso Vittorio Emanuele II a Nocera Inferiore, assieme a Michele Buonomo, presidente di Legambiente Campania.

Venerdì 2 e sabato 3 giugno il Campania ECO Festival sarà ad Eboli ospite di “Radicity”, format di promozione della rigenerazione urbana inserito all’interno del progetto “The heart of Eboli”.