Intercampania-Sporting Domicella 1-0: decide un rigore di Angrisani al 65esimo

INTERCAMPANIA: Ingenito, Palazzo, Cappuccio, Di Falco, Carbone, D’Ambrosio, Capistrano, Carotenuto (14′ st Albero), Angrisani (24′ st Lanzetta), Squitieri R., Squitieri A. (38′ st Tammaro). A disp. Cerbone, Bello, Rossetti, Molisse. All. Balestrino-Ronga

SPORTING DOMICELLA: Santangelo F., Pacia, De Cristofaro, Giugliano (32′ st Grisi), Santangelo A., Franzese, Trinchese, Alvino (29′ st Paolillo), Di Giulio, Soave, Nappo (22′ st Aiello). A disp.Annunziata. All. Napolitano.

ARBITRO: Di Sauro di Torre del Greco

RETE: 20 ‘ st Angrisani su rigore

NOTE: Espulso Albero (I). Ammoniti Di Falco e Squitieri A. per l’Intercampania; Di Giulio per il Domicella.

SARNO – L’intercampania – che non perde in casa dal 20 novembre scorso – ci crede e priva dell’infortunato Avino parte forte, con giocate precise e veloci, ma restando equilibrata. Difesa solida, centrocampo ispirato e attacco rivoluzionato. E anche dopo l’1-0 e con un uomo in meno per l’espulsione di Albero, la musica non cambia, con la squadra del duo Balestrino-Ronga a orchestrare il gioco e lottando su ogni pallone. La matematica non lo dice ancora, con due gare ancora da giocare, ma la formazione biancorossa resta in corsa per un posto nei playoff. Sporting Domicella senza l’ex granata Tufano, che a Sarno ha lasciato bei ricordi ai tempi della Sarnese.
La prima occasione per i biancorossi si registra al 2′: azione sulla sinistra di Angrisani, palla ad Antonio Squitieri, schierato in attacco al posto dell’infortunato Avino, che solo davanti al portiere si divora un gol fatto. Al 15′ sarnesi ancora vicinissimi al gol su calcio di punizione dello specialista Di Falco, la sfera però si stampa sul palo. Al 28′, invece, tocca a Ingenito deviare in angolo un colpo di testa ravvicinato di Di Giulio. Al 33′ l’arbitro fischia un fuorigioco inesistente su Angrisani lanciato a rete. Al 37′ la compagine sarnese sfiora il vantaggio al termine di una bella combinazione di prima, Santangelo si salva in angolo. Al 40′ discesa sulla destra dell’incontenibile Cappuccio, la difesa ospite si salva in angolo.
L’avvio di ripresa è di forte impatto da parte biancorossa. Già al 6′ Roberto Squitieri “nasconde” il pallone agli avversari e libera Angrisani al tiro, Santangelo neutralizza. Il regista biancorosso si ripete al 20′ quando innesca il velocissimo Angrisani che al momento del tiro viene atterrato in area. L’arbitro indica il dischetto, Dagli undici metri Angrisani – che poco dopo sarà costretto ad uscire per infortunio – non sbaglia per il meritato vantaggio: 1-0. Al 30’ rosso diretto per il nuovo entrato Albero che lascia la compagine sarnese in dieci. Al 38′ Domicella pericoloso, ma Ingenito risponde alla grande sulla conclusione ravvicinata di Di Giulio. Il Domicella forza i ritmi della gara alla ricerca del pareggio, ma il risultato non cambia. Finisce 1-0 per l’Intercampania, che grazie a questo successo rimane in corsa per un posto nei playoff.