L’Intercampania batte di misura il Monteforte, biancorossi in corsa per i play off

Intercampania-Monteforte 2-1

(25′ pt Squitieri R., 30′ st Avino, 43′ st Rega): biancorossi in corsa per i playoff

INTERCAMPANIA: Ingenito, Palazzo, Squitieri A., Carotenuto (14′ st Molisse), Carbone, D’Ambrosio, Capistrano, Squitieri R., Angrisani (21′ st Albero), Avino, Lanzetta (34′ st Bello). A disp. Cerbone, Mancuso, Tammaro, Rossetti. All. Balestrino-Ronga

MONTEFORTE:Brama, Fofana, Damaba, Broggi (22′ Cerchia), Acone, Rega V., Valentino (20′ st Camara), Barbaro, Fiordelisi (20′ st Criscitiello), Omfon, Amadi. A disp. Rega P. All. Pesce

ARBITRO: Falcione di Battipaglia

RETI: 25′ pt Squitieri R., 30′ st Avino, 43′ st Rega V.

NOTE: ammoniti Carbone, D’Ambrosio e Lanzetta per l’Intercampania; Rega V. e Amadi per il Monteforte. Giornata soleggiata.

SARNO – Un’Intercampania sprecona sotto porta, riesce a far sua l’intera posta in palio, grazie a una rete per tempo di Roberto Squitieri e Avino.
Parte forte l’Intercampania, che prova da subito a mettere in discesa le sorti del match, ma il reparto offensivo non si dimostra cinico a sfruttare alcuni svarioni della difesa ospite. Nella prima frazione, infatti, è netta la superiorità dei biancorossi che difettano troppo spesso nell’ultimo passaggio e falliscono diverse nitide palle gol. La partita vede in campo quasi esclusivamente una sola squadra, l’Intercampania, che al 25′ sblocca meritatamente il risultato con Roberto Squitieri – padrone assoluto del centrocampo – che dal limite dell’area batte l’estremo difensore Brama con un destro forte e preciso: 1-0.
Nella ripresa, il Monteforte ridisegna l’assetto tattico ma la storia non cambia. E’ sempre la compagine sarnese a tessere le fila del gioco anche se non riesce a scardinare la difesa irpina. Ci riesce alla mezz’ora con Avino (14° gol stagionale) che ribatte in rete una corta respinta del portiere susseguente a un’azione personale del solito Angrisani: 2-0 e vantaggio strameritato. Al 43′, nell’unica distrazione difensiva dei padroni di casa, arriva il gol degli ospiti con Rega. Finisce 2-1 per i ragazzi del duo Balestrino-Ronga. Una vittoria fondamentale che, viste le contemporanee sconfitte del San Vincenzo Unitis e del Rizla Group Serino, permette alla squadra del presidente Orza di rimanere in corsa per i playoff.

 

marpis

direttore responsabile www.gazzettadellirpinia.it