Le banche: né con loro, né senza di loro. Parafrasando il famoso proverbio sulle donne, si ottiene come risultato una perfetta immagine degli istituti di credito, fondamentali per aprire un conto corrente o per richiedere un prestito, ma resi insopportabili dalle lunghissime trafile, dalle code e da una burocrazia che, sempre più spesso, diventa un ostacolo davvero arduo da superare. In questo senso, gli italiani sembrano aver scoperto nel mondo del web la soluzione ai loro problemi: parliamo del digital banking e della possibilità di fare molte delle operazioni bancarie attraverso i comodissimi strumenti messi a disposizione da Internet.

Il successo della tendenza dell’online banking

Questo enorme successo del digital banking è stato testimoniato dai dati raccolti dalle maggiori banche italiane: sono ben 100.000 le persone che hanno scelto di abbandonare i vecchi e tradizionali conti correnti bancari, in favore dell’apertura di un agile e conveniente conto corrente online.

Perché conviene aprire un conto corrente online
La possibilità di saltare le code e di fare tutte le operazioni bancarie attraverso gli strumenti del digital banking, non è certo l’unico motivo che rende i conti correnti online così convenienti.

 

Prendendo come esempio l’alto rendimento che offre il conto corrente online di HelloBank!, la ragione principale del successo di questa tipologia di conti evidentemente è l’occasione di far fruttare nel migliore dei modi i risparmi che sono stati faticosamente accumulati in questi anni di crisi, e che qualsiasi cliente vorrebbe veder fruttare al massimo delle possibilità.

 

In questo senso, diventa molto importante il fattore della migrazione bancaria: trasferire una qualsiasi cifra da un conto corrente classico ad uno online, infatti, non presuppone alcun costo aggiuntivo.

 

Inoltre, quando si effettua il trasferimento si evita anche di inciampare nei fastidiosi meccanismi della burocrazia: al contrario dei trasferimenti presso le banche fisiche, quando si trasferisce una cifra online è la banca destinataria ad occuparsene, facilitando il percorso.

Gestire i propri risparmi da casa o al bar

Rivolgendosi alle banche online, si ha la possibilità di gestire i propri risparmi da casa, in tutta comodità e sfruttando qualsiasi device si ha a disposizione: dal Pc di casa al portatile, passando per i tablet e gli smartphone, si avrà sempre l’occasione di gestire il proprio conto corrente digitale in qualsiasi momento della giornata, ed in qualsiasi situazione. Persino al bar o mentre si passeggia.

A testimoniare il successo dell’online banking, il fatto che il 47% dei correntisti online sceglie di aprire un secondo conto corrente su Internet.