MINSK – “Non poteva cominciare meglio la spedizione azzurra per il 31° Campionato d’Europa di Ginnastica Ritmica in corso nella capitale Bielorussa – ha dichiarato il Capo della Delegazione italiana Rosario Pitton –  la squadra junior al suo esordio continentale, composta da Milena Baldassarri (Fabriano), Agnese Duranti (La Fenice), Daniela Mogurean (Fabriano), M. Lavinia Muccini (Fabriano) e Anna Basta (Pol. Pontevecchio), ben guidata da Kristina Ghiurova e Julieta Cantaluppi, dopo il 7° posto di ieri, oggi ha fatto ancora meglio scalando, però, una sola posizione in classifica, non senza perplessità sull’operato della giuria internazionale, chiudendo quindi al 6° posto all around con accesso alla finale di domenica riservata alle prime 8 del Continente ma, come si dice in gergo, domani è un altro giorno e si vedrà”  ha concluso il Vicepresidente federale Pitton.

Stasera intanto seconda giornata di gare per le individualiste senior Veronica Bertolini (San Giorgio ’79) e Alessia Russo (Armonia D’Abruzzo) guidate dalle loro rispettive allenatrici Elena Aliprandi, Germana Germani, impegnate negli esercizi con clavette e nastro alle 17.15 (diretta su Rai Sport 1).

In bocca al lupo a tutte (nella foto).

 

FONTE : Rosario Pitton – Capodelegazione Federazione ginnastica d’Italia