La Lega Basket Serie A sul proprio sito, www.legabasket.it,  ha diramato la seguente nota che sarà letta in tutti i campi prima delle gare della prima giornata:
“Nei giorni scorsi lo scontro tra il Comitato Italiano Arbitri e la Associazione Italiana Arbitri Pallacanestro ha portato a definire per questa prima giornata di campionato di serie A designazioni arbitrali non conformi alle norme e agli accordi esistenti. Senza entrare nel merito della disputa che ha portato a questa anomala ed incresciosa situazione, la Lega Basket, con grande senso di responsabilità, ha deciso ugualmente di far scendere in campo le proprie squadre per rispetto dei tifosi, pur ribadendo il grave pregiudizio arrecato alla regolarità del campionato. Nel confermare il suo giudizio critico su una vicenda che la Federazione Italiana Pallacanestro ha gestito infrangendo le elementari regole che dovrebbero garantire l’equilibrio competitivo del campionato, la Lega Basket è costretta per l’ennesima volta a constatare come vi siano occasioni in cui la Federazione si appelli al dovere di rispettare le regole mentre in altre, come in questo caso, non si preoccupi minimamente di ignorarle. Confermando, di fronte alla opinione pubblica, di non tenere conto degli enormi sforzi che i club di serie A continuano ad assicurare pur in una situazione economica particolarmente difficile”.