Avellino-Bari 1-0

Marcatori: 12′ st De Vena.

Avellino (4-4-2): Viscovo; Betti, Morero (1′ st Dondoni), Dionisi, Parisi; Tribuzzi, Di Paolantonio, Gerbaudo (39′ st Carbonelli), Da Dalt (27′ st Ciotola); Alfageme (32′ st Sforzini), De Vena (22′ st Buono).

A disp.: Pizzella, Patrignani, Pepe, Capitanio. All.: Bucaro.

Bari (4-2-3-1): Marfella; Turi (44′ st Liguori), Di Cesare, Mattera, Nannini; Bolzoni (20′ st Neglia), Langella (7′ st Piovanello); Hamlili (44′ st Feola), Brienza (32′ st Iadaresta), Floriano; Simeri.

A disp.: Maurantonio, Cacioli, Quagliata, Pozzebon. All.: Cornacchini.

Arbitro: Emmanuele di Pisa. Assistenti: Pressato e Cerilli di Latina.

Note: ammoniti 23′ pt Morero, 17′ st Piovanello, 36′ st Dionisi per gioco scorretto; angoli 4-4; recuperi 1′ pt e 5′ st; spettatori paganti 5000 circa, di cui 500 circa giunti da Bari, terreno in discrete condizioni per la pioggia caduta in mattinata.