La chiesa di S. Vito in Marigliano sarà elevata a Santuario diocesano intitolato alla Madonna della Speranza, Domenica 21 aprile, Pasqua del Signore, da Mons. Francesco Marino, Vescovo di Nola, nel 2° centenario dell’arrivo del quadro della Madonna della Speranza (20 aprile 1819). Per celebrare l’evento, la Mostra fotografica “Campania Bellezza del Creato”, realizzata da Giuseppe Ottaiano a partire dalle immagini raccolte nella recente pubblicazione dallo stesso titolo, sarà ospitata nel chiostro del Convento fino al 5 maggio, aperta gratuitamente ai visitatori. L’iniziativa è realizzata dall’Associazione Culturale Terre di Campania con il patrocinio e il sostegno del Comune di Marigliano. Campania Bellezza del Creato nasce dalla contemplazione dell’opera di Dio, che in Campania si manifesta nello splendore di una natura senza pari e nell’opera dell’uomo che nei secoli ha aggiunto bellezza a bellezza. Giuseppe Ottaiano, affascinato dalla forza e dalla tenacia con cui la Natura resiste agli attacchi dell’uomo, da oltre dieci anni percorre le strade della Campania alla scoperta del patrimonio naturalistico, architettonico, artistico e religioso che la distingue e la arricchisce di fascino. Nel tentativo di portare con sé quanto gli occhi catturano e l’anima riconosce, Ottaiano ha scattato oltre 130.000 fotografie, che accuratamente selezionate hanno permesso di realizzare le sei sezioni che compongono il libro e la mostra: Mari e coste; Fiumi e laghi, Paesaggio naturale, Terra e ruralità, L’opera dell’uomo, I cammini di fede. Sei percorsi che catturano lo sguardo e quasi impongono il silenzio, per fare spazio ad una contemplazione che legge le immagini e nello stesso tempo si lascia leggere dai paesaggi e dall’armonia che sempre accompagna la bellezza. La Mostra, al pari del libro da cui è generata, è dedicata a Monsignor Bruno Schettino, Arcivescovo di Capua e figlio di Marigliano, che per primo ha creduto nelle potenzialità di quest’opera e ne ha concretamente sostenuto la realizzazione. La Campania è un territorio vivo, permeato di tradizioni, un territorio tutto da scoprire, e visitare la mostra “Campania Bellezza del Creato” è il primo passo per farlo.

 

L’iniziativa è patrocinata da: Dipartimento di Agraria UNINA, Università Federico II di Napoli, Università Suor Orsola Benincasa di Napoli, Università di Salerno e all’Università degli Studi del Sannio, Fondazione di Studi Tonoliani, Fondazione Gerardino Romano di Telese, Accademia dei Dogliosi di Avellino, Associazione Medici Cattolici Italiani della Diocesi di Nola, Confindustria Benevento, MAAV, Coordinamento dei Distretti Turistici della Campania, Distretto Turistico Ager Nolanus.

La mostra sarà visitabile nei seguenti orari: dal Lunedì alla Domenica 10:00-12:00; 17:00-20:00. E’ possibile effettuare visite guidate su prenotazione, telefonando al numero 3892507652 o scrivendo a segreteria@terredicampania.it